Coats

Rimani in pista: lavorare da casa in abbigliamento sportivo
×

November 2020

Rimani in pista: lavorare da casa in abbigliamento sportivo

Le persone hanno optato per un abbigliamento informale e confortevole in casa, piuttosto che l'abbigliamento formale da ufficio.

Ciò significa poter indossare tutto ciò che fa sentire bene. E mentre il loungewear è una scelta logica, anche l'abbigliamento sportivo gode di un enorme aumento di popolarità nell'ultimo anno.

L'abbigliamento sportivo è stato a lungo una parte significativa dello street fashion e, data la sua associazione con flessibilità e comfort, non sorprende che il suo fascino si sia esteso all'ambiente di lavoro da casa. Ma ciò che realmente sorprende è la velocità con cui si è verificato questo cambiamento di stile.

Lady activewear working home

Negli ultimi 30 anni, l'abbigliamento casual da lavoro ha gradualmente guadagnato terreno contro la formalità del tailleur. Negli ultimi sei mesi, activewear e loungewear hanno relegato questi look formali nel retro dei guardaroba di molti lavoratori.

Sourcingjournal.com riferisce che Morris Goldfarb, presidente e CEO di G-III, ha riconosciuto questo cambiamento e sostiene la sua azienda nel ri-adattamento. Ha annunciato agli analisti che mentre le categorie di prodotti della G-III si stavano già evolvendo verso un abbigliamento più casual, "i nostri team sono stati in grado di muoversi rapidamente per cambiare ulteriormente i nostri assortimenti di prodotti autunnali per affrontare il chiaro cambiamento nelle esigenze dei consumatori".

Nel frattempo, nel mezzo di una recessione economica, il marchio di abbigliamento sportivo Gymshark è stata una delle aziende con le migliori prestazioni nel Regno Unito, con un fatturato di 258 milioni di sterline. La potenziale redditività di questo segmento è stata riconosciuta anche da ASOS, che si è orientata verso abbigliamento casual, abbigliamento sportivo e prodotti di bellezza.

In risposta a questo cambiamento nel mercato, alcuni marchi conosciuti per l'abbigliamento più formale, come i produttori di abiti Saville Row hanno persino rilasciato la propria gamma di abbigliamento sportivo. Questo cambiamento è difficile da realizzare, ma se trovi i partner, i design e i materiali giusti, è possibile aggiungere un tipo di abbigliamento completamente nuovo all'offerta del tuo brand. Coloro che lo fanno potrebbero essere ricompensati con un nuovo livello di resilienza aziendale, indipendentemente da ciò che i prossimi anni offriranno.

Sebbene il COVID-19 abbia accelerato la trasformazione dell'abbigliamento da lavoro, questo processo è in atto già da anni. Aziende tradizionali come Goldman Sachs avevano già implementato dress code più flessibili. Nel frattempo, i consumatori di oggi hanno sviluppato una profonda comprensione della salute e del benessere, e questo si è rispecchiato nei loro guardaroba.

Il sondaggio sugli stili di vita di Euromonitor International ha rivelato che il 59% dei consumatori statunitensi ora cerca un comfort quando acquista un prodotto di abbigliamento o di calzature casual, mentre solo il 21% dei consumatori ricerca uno stile classico o formale. I marchi lungimiranti si stanno concentrando infatti sulla creazione di capi con tessuti e filati che forniscano sempre un tocco morbido.

Business man smart casual

Mentre molte aziende di abbigliamento elegante stanno tentando di adattarsi a una società sempre più informale, molti marchi di abbigliamento sportivo si stanno spostando sull'abbigliamento da ufficio. Vogue Business riferisce che il marchio di abbigliamento sportivo Lululemon ha introdotto una collezione "Office, Travel, Commute" con tagli più tradizionali per uomini e donne. Athleta produce una gamma "City Pants", mentre Dai offre abbigliamento da ufficio che utilizza lo stesso tessuto confortevole dei leggings da yoga.

I migliori analisti affermano che questo cambiamento è destinato a permanere. McKinsey prevede che "molte persone torneranno in un ambiente di lavoro fondamentalmente diverso, in cui il telelavoro, l'orario flessibile e l'enfasi sull'equilibrio tra lavoro e vita privata sono delle vere e propre nuove norme". Di conseguenza, "il comfort potrebbe diventare una riflessione fondamentale negli acquisti di abbigliamento".

Ciò significa che il comfort sembra destinato a stare accanto alla sostenibilità come la principale preoccupazione di acquisto per i consumatori nel prossimo futuro. Secondo una ricerca di KPMG, il 76% dei giovani di età compresa tra i 18 ei 24 anni si definisce "solidale" o "molto favorevole" alla moda sostenibile, rendendo la sostenibilità una considerazione di vitale importanza per qualsiasi marchio di abbigliamento. È chiaro che, si progetti abbigliamento sportivo, loungewear o tradizionale abbigliamento da ufficio, i materiali durevoli e comodi stanno diventando più importanti che mai.

Coats produce filati che offrono tutte le qualità sopra menzionate e altro ancora. Da Epic, che ti consente di creare cuciture resistenti e flessibili, a Gramax che grantisce morbidezza, possiamo aiutarti nel "sentirti a casa". Offriamo anche una gamma chiamata Coats Ecoverde, che utilizza materiali riciclati al 100%.

Lady working laptop activewear park

Parla oggi con gli esperti Coats presenti localmente per saperne di più.

Guarda Athleisure CoatsCast, il nostro dibattito sulle tendenze e le innovazioni che prevediamo nel settore.